Umbria Jazz 2017

7-16 luglio 2017

Prenota ora all'Hotel Fortuna!


Umbria Jazz 2017 e Perugia...
Intenso e suggestivo il programma dei concerti gratuiti. Anche quest'anno il tratto distintivo dell'identità di Umbria Jazz: la marching band "Funk Off" che rallegrerà le vie della di Perugia.
Invariata la formula che prevede gli eventi di maggior richiamo nella location principale dell'Arena di Santa Giuliana e  i concerti più specialistici presso il Teatro Morlacchi.
La sezione di mezzogiorno sarà ospitata dalla Galleria Nazionale dell'Umbria.
E, per la trentaduesima volta, le clinics estive della Berklee di Boston. 
L'attenzione ai giovani è testimoniata dal Conad Contest riservato alle band emergenti e dal programma di esibisione degli studenti dei corsi di jazz del prestigioso Conservatorio perugimo.

Vieni a Perugia per regalarti grandi ed unici momenti di fantastica musica Affrettati se non vuoi perderti i concerti di Umbria Jazz, i concerti più cool dell'estate!!!
Ti aspettiamo all'Hotel Fortuna in pieno centro storico di Perugia... il cuore vibrante dell'edizione 2017 di Umbria Jazz
Clicca e prenota il tuo soggiorno!


KRAFTWERK 3D CONCERT - Arena Santa Giuliana - 7 luglio 2017

KRAFTWERK 3D CONCERT - Arena Santa Giuliana - 7 luglio 2017


Dopo i fortunatissimi tour mondiali in 3D, i pionieri dell'Elektro, Kraftwerk, saranno l'unica data estiva italiana a Umbria Jazz. Mettendo insieme musica e performing art, i concerti in 3D di Kraftwerk sono un vero Gesamtkunstwerk - espressione artistica locale.
Inaugureranno il Main Stage dell' Arena di Santa Giuliana il prossimo 7 luglio.
Le loro composizioni, che fanno uso di tecniche innovative, voci sintetizzate e ritmi computerizzati, hanno avuto una grandissima influenza su molti generi: Electro, Hip hop, Techno, SynthPop. Nelle performance dal vivo Kraftwerk - Ralf Hütter, Henning Schmitz, Fritz Hilpert, Falk Grieffenhagen – illustra la propria visione dei contributi dell'uomo e della macchina.


LETTUCE & JAMIE CULLUM - Arena Santa Giuliana - 8 luglio 2017


I Lettuce si conobbero a Boston nel 1992 ai corsi della Berklee. Cominciarono  a suonare insieme, ma alla fine delle lezioni tutti se ne andarono per le loro strade.
Dopo due anni si ritrovarono a Boston e decisero di costuire una band stabile: i Lettuce che si esibiranno con Jamie Cullum, il jazzaman britannico più popolare di sempre.
E' partito dal jazz con il disco Twentysomething e poi , grazie al suo eclettico talento, ha spaziato tra sIoul, hip hop, rock e pop: Tanti i premi ricevuti tra cui un Grammy e due Golden Globe.

LETTUCE & JAMIE CULLUM - Arena Santa Giuliana - 8 luglio 2017

TENCO, I CANTAUTORI ITALIANI E IL JAZZ - Arena Santa Giuliana - 9 luglio 2017

TENCO, I CANTAUTORI ITALIANI E IL JAZZ - Arena Santa Giuliana - 9 luglio 2017


In occasione del 50° anniversario della morte di Luigi Tenco, Umbria Jazz dedica una delle sue serate più importanti a Tenco e più in generale alla canzone d'autore italiana, che ha contribuito a creare una sorta di via nazionale al jazz.
Sul palco dell'Arena di Santa Giulana tanti artisti: Giuliano Sangiorgi, voce dei Negroamaro che fa il suo esordio sul palco di Umbria Jazz, Gaetano Curreri, Paolo Fresu, ed il consolidato duo di Gino Paoli e Danilo Rea.
Nel programma della serata il ruolo centrale  è quello di Mauro Ottolini, trombonista, tubista e soprattutto creatore di progetti originali come quello su Seven Changes, la pellicola di Buster Keaton, che è andato in scena la scorsa edizione di Umbria Jazz. Con Ottolini ci saranno  la sua band (Roberto De Nittis, piano; Stefano Menato, sax,clarinetto; Riccardo Di Vinci, contrabbasso; Paolo Mappa, batteria) più una orchestra di una trentina di elementi (arrangiamenti e direzione sono dello stesso Ottolini) e voci soliste (Vanessa Tagliabue Yorke, Kento & DJ Faust, Bocephus King).


LADIES! - DEE DEE BRIDGEWATER'S MEMPHIS - Arena Santa Giuliana - 10 luglio 2017


RENÉE ROSNES, CECILE McLORIN SALVANT, ANAT COHEN, MELISSA ALDANA, INGRID JENSEN, NORIKO UEADA, ALLISON MILLER.
Sette donne provenienti da tutto il mondo(Canada, Usa, Cile, Francia, Giappone ed Israele)  per declinare al femminile il mondo del jazz. Il tutto ha preso le mosse dalla Philaromie de Paris nella giornata dei diritti delle donne. Non poteva mancare il ritorno di Dee Dee Bridgewater a Umbria Jazz . Dee Dee fa parte della storia del festival, e viceversa: nel 1973 era una ragazza che cantava nell'Orchestra di Thad Jones e Mel Lewis che apri' la prima edizione. Nessuno allora poteva immaginare che Dee Dee sarebbe diventata una star, vincitrice di tre Grammy e un Tony Award. Ill suo nuovo progetto discografico ed il relativo tour promozionale sono dedicati alla musica di Memphis, Tennessee, che è la sua città natale ed è anche una delle grandi capitali della musica americana. 

LADIES! - DEE DEE BRIDGEWATER'S MEMPHIS - Arena Santa Giuliana  - 10 luglio 2017

ENRICO RAVA – TOMASZ STANKO 5ET / FABRIZIO BOSSO & PAOLO SILVESTRI ORCHESTRA "THE CHAMP" to Dizzy - Arena Santa Giuliana - 11 luglio 2017

ENRICO RAVA – TOMASZ STANKO 5ET / FABRIZIO BOSSO & PAOLO SILVESTRI ORCHESTRA "THE CHAMP" to Dizzy - Arena Santa Giuliana - 11 luglio 2017


Rava e Stanko, due artisti carismatici del jazz europeo. Due tromebttisti che appartengono alla generazione che ha contribuioto alla completa e definitiva maturità del jazz nel vecchio continente favorende l'emancipazione dai modelli americani che avevano l'egemonia dell'ambito del jazz.
Dopo il bellissimo omaggio a Duke Ellington il nuovo progetto di Fabrizio Bosso celebra un'altra icona della storia del jazz, Dizzy Gillespie, il più grande trombettista dell'era del bebop ed uno dei più importanti in assoluto. Umbria Jazz ha avuto la fortuna di ospitarlo più volte nelle sue prime edizioni (Gillespie mori' nel 1993). Per il suo omaggio a Dizzy, in scena in prima assoluta a Umbria Jazz, Bosso ha scelto la dimensione orchestrale piuttosto che quella delle piccole formazioni. Nella sua carriera, infatti, Gillespie militò in molte orchestre che scrissero la storia del jazz: Cab Calloway, Lionel Hampton, Earl Hines, Billy Eckstine, più le numerose big band a suo nome.


HIROMI DUET& EDMAR CASTANEDA/ ANGELIQUE KIDJO - Arena Santa Giuliana - 12 luglio 2017


Una pianista giapponese incontra un arpista colombiano per un duo che è molto più di una curiosità. Hiromi e Edmar Castaneda hanno suonato insieme la prima volta al Blue Note di New York ed il risultato è stato tale da convincerli a dare seguito a questa, come minimo, inusuale formula.
Hiromi ha inserito il duo con Castaneda nella sua frenetica attività che la porta in giro per il mondo con l'abituale trio, con lo strepitoso duo pianistico con Michel Camilo e con le piano solo performance.Castaneda, che da Bogotà si è trasferito stabilmente a New York, suona normalmente con un trio di cui è l'attrazione assoluta, capace di un virtuosismo stupefacente.
Angelique KidJo, definita dal Time Magzine "Africa's premier diva" sul palco per un tributo a Celia Cruz.

HIROMI DUET& EDMAR CASTANEDA/ ANGELIQUE KIDJO - Arena Santa Giuliana - 12 luglio 2017

TRANCE: CHUCHO VALDES e GONZALO RUBACALBA / CHRISTIAN McBRIDE'S NEW JAWN - Arena Santa Giuliana - 13 luglio 2017

TRANCE: CHUCHO VALDES e GONZALO RUBACALBA / CHRISTIAN McBRIDE'S NEW JAWN - Arena Santa Giuliana - 13 luglio 2017


Due gran coda, uno di fronte all'altro, ed alla tastiera due autentici virtuosi. È quanto vedranno gli spettatori dell'arena Santa Giuliana la sera del 13 luglio quando a Umbria Jazz faranno tappa le star cubane Chucho Valdes e Gonzalo Rubalcaba.  Cinque Grammy e tre Latin Grammy il primo, quattro Grammy il secondo, possono essere una adeguata presentazione. In realtà i premi, anche quelli più prestigiosi, non bastano a descrivere l'arte di questi due pianisti ne' a raccontare le loro carriere. 
New Jawn è l'ultima band di Chris McBride che non è solo un contrabbassista di inarrivabile virtuosismo e musicalità ma anche una delle personalità più stimate della musica americana.


WAYNE SHORTER QUARTET & ORCHESTRA DA CAMERA DI PERUGIA - Arena Santa Giuliana - 14 luglio 2017


Uno dei più carismatici jazzmen in attività ed un grande protagonista della storia della musica afroamericana. Wayne Shorter torna a Perugia con il suo fantastico quartetto, attivo dal 2001, e con un nuovo progetto che ne sottolinea il talento di compositore. Con lui e con Danilo Perez, John Patitucci, Brian Blade, sul palco dell'Arena Santa Giuliana ci sarà una formazione "classica" (l'Orchestra da camera di Perugia) per eseguire un lavoro complesso ed ambizioso che è il materiale dell'ultimo disco,  per la Blue Note con la Orphaeus Chamber Orchestra. La piece si chiama Emanon, consiste in tre movimenti (Pegasus, Prometheus Unbound, The Three Marias) ed è ispirata dalla passione di Shorter per la fantascienza e la mitologia.

WAYNE SHORTER QUARTET & ORCHESTRA DA CAMERA DI PERUGIA - Arena Santa Giuliana - 14 luglio 2017

BRIAN WILSON presents “PET SOUNDS” - Arena Santa Giuliana - 15 luglio 2017

BRIAN WILSON presents “PET SOUNDS” - Arena Santa Giuliana - 15 luglio 2017


Il 15 luglio un evento in esclusiva  italiana. All'arena Santa Giuliana sarà di scena uno dei geni assoluti della musica rock, Brian Wilson, che con le sue innovazioni ne ha letteralmente cambiato il corso. Il tour di cui fa parte il concerto perugino è dedicato alla celebrazione di Pet Sounds, il disco dei Beach Boys che 50 anni fa interpreto' meglio di ogni altro quelle innovazione e per questo è univocamente considerato come uno dei più importanti della cultura rock. Con lui sul palco Al Jardine e Blondie Chaplin.


“BRAZILIAN MEETING: Bollani, Gismonti, De Holanda" + Baile de Almeidihina - Arena Santa Giuliana - 16 luglio 2017


Al centro del  "Brazilian Meeting" di Umbria Jazz 17  ci sono Stefano Bollani, Egberto Gismonti e Hamilton de Holanda.
Hamilton è un virtuoso del bandolim, un mandolino normalmente a 8 corde. Hamilton ne ha aggiunte però altre due sviluppando nello stesso tempo una tecnica per sfruttare tutte le possibilità dello strumento a 10 corde. Il trio di Hamilton De Holanda che si ascolta a Perugia è lo stesso (Thiago da Serrinha alle percussioni e Guto Wirti al basso) con cui ha vinto un Latin Grammy 2016 per il disco dedicato a Chico Barque de Holanda. Ospite speciale del trio è Stefano Bollani, che con Hamilton ha una ormai consolidata partnership e che alla musica brasiliana ha dedicato dischi e concerti.
Il pianista milanese sarà ancora sul palco per un incontro inedito con lo stesso Hamilton e con una delle personalità più importanti della musica brasiliana moderna, Egberto Gismonti.
La conclusione della serata, ed anche del festival, il 16 luglio, sarà con l'Orquestra  Baile do Almeidinha ed i suoi ospiti, che farà ballare tutta l' arena.

“BRAZILIAN MEETING: Bollani, Gismonti, De Holanda"  + Baile de Almeidihina - Arena Santa Giuliana - 16 luglio 2017

Hai bisogno di informazioni?

+39 075 5722845

Richiedi informazioni

Vai alla pagina di contatto